fbpx
ragazza che effettua uno sbiancamento dentale

Sbiancamento dentale: professionale o domiciliare, qual è meglio?

In prossimità dell’estate uno dei trattamenti più richiesti per rinfrescare il sorriso è quello dello sbiancamento dentale. Nel nostro articolo vi spiegheremo la differenza fra uno sbiancamento dentale professionale e quello domestico. Facciamo un po’ di chiarezza su i trattamenti per lo sbiancamento dentale.

+ Ma cos’è lo sbiancamento dentale e come funziona?

Lo sbiancamento dentale professionale utilizza prodotti specifici, perossido di carbamide o perborato di sodio, che permettono di rimuovere le macchie e donare al nostro sorriso un aspetto più bello e un colore più chiaro.

+ Che tipi di sbiancamento dentale esistono?

Ci sono 2 tipi di sbiancamento diversi, uno in poltrona, che utilizza un prodotto con una concentrazione maggiore attivato da una speciale lampada, e uno domiciliare che utilizza un prodotto meno concentrato da utilizzare tramite mascherine personalizzate.

+ Sbiancamento dentale professionale.

Lo sbiancamento professionale in poltrona ha il vantaggio di svolgersi in un’unica seduta e di dare immediatamente un risultato soddisfacente, di contro produce maggiori effetti collaterali come una lieve sensibilità dentinale, e i suoi effetti tendono ad essere meno duraturi nel tempo.

+ Sbiancamento dentale a casa.

Lo sbiancamento domiciliare ha invece il vantaggio di avere un effetto più duraturo nel tempo e quello di usare un prodotto meno concentrato, riducendo quindi al minimo gli effetti collaterali, richiede di contro una collaborazione maggiore da parte del paziente e i suoi effetti sono visibili da subito ma sono maggiori dopo 10 giorni dall’inizio del trattamento.

Fai tornare a brillare il tuo sorriso!

Scopri tutto quello che c’è da sapere sul nostro servizio di Odontoiatria Estetica

+ E quindi quale sbiancamento dentale è meglio utilizzare?

Entrambi sono validi, normalmente in studio valutiamo insieme al paziente un trattamento personalizzato che sia composto dal solo trattamento professionale, dal solo domiciliare, o da un trattamento combinato con le due metodiche. La scelta dipende dalla possibilità e dal tempo del paziente e dalle caratteristiche dei suoi denti.

+ Chi può sottoporsi allo sbiancamento?

Normalmente tutti i pazienti che abbiano superato i 18 anni di età che vogliano modificare il colore dei propri denti, bisogna però tenere presente che è sempre necessario effettuare una seduta di igiene professionale prima dello sbiancamento e che il trattamento è sconsigliato per pazienti forti fumatori o con una spiccata sensibilità dentale.

In conclusione, lo sbiancamento dentale, come tutti i trattamenti medici, presenta vantaggi e svantaggi e il suo utilizzo deve essere attentamente valutato insieme al medico o all’igienista, così da potervi offrire il miglior trattamento personalizzato per migliorare il colore dei vostri denti! 

Prenota ora il tuo sbiancamento dentale.

Vuoi saperne di più? Contattaci, saremo lieti di rispondere alle tue domande!

Ti è piaciuto quello che hai letto? Allora continua a seguirci sulla nostra Pagina Facebook e la nostra Pagina Instagram

Indicaci il recapito Email sul quale desideri essere contattato/a
Se desideri prenotare una visita ti contatteremo telefonicamente per concordare data e ora.
Per favore spiegaci il tuo problema, così saremo in grado di aiutarti.

Vuoi approfondire? Leggi il nostro blog, troverai molti suggerimenti utili.

logo studio dentistico amoroso

Studio dentistico Amoroso di Federico Amoroso - Dottore in Odontoiatria e protesi dentaria (N. iscrizione ordine 3332) - Corso Turati, 11c - 10128 - Torino - PI 11629360014 / CF MRSFRC87C02L219G
privacy policy - cookie policy

Powered by BECAUSE

Open chat
Ciao! come possiamo aiutarti?