fbpx
allineatore trasparente

Allineatori trasparenti e ortodonzia invisibile

Cosa sono gli allineatori trasparenti?

Gli allineatori trasparenti pur essendo gli ultimi arrivati nella famiglia degli apparecchi ortodontici, hanno avuto soprattutto in questi ultimi anni un grande successo sia per il loro innegabile vantaggio estetico sia per una forte spinta commerciale.
Ma cosa sono e per cosa devono essere utilizzati?

Gli allineatori sono delle mascherine in materiale plastico, trasparente e estremamente sottile, che progettate in sequenza dovrebbero spostare i denti del paziente dalla situazione di partenza fino al risultato che si è programmato di raggiungere.

Come procede il trattamento con gli allineatori trasparenti?

Per iniziare una terapia ortodontica con gli allineatori il primo passo è la raccolta dei dati, fotografie radiografie e impronte delle arcate, con le quali viene elaborato un set up, ovvero una simulazione del trattamento che mostra al medico e al paziente il risultato che si prospetta di ottenere, il numero di mascherine e quindi il tempo totale del trattamento.

Se il setup soddisfa le aspettative e si conferma quindi il caso, si producono tutte le mascherine che verranno poi applicate dal dentista nel corso del trattamento.

Ogni mascherina verrà indossata tutti i giorni tutto il giorno per due settimane, al termine delle quali verrà sostituita con quella successiva e così via fino al termine del trattamento.

Qual è il vantaggio degli allineatori trasparenti?

L’enorme vantaggio degli allineatori trasparenti, confrontati con gli altri apparecchi, è sicuramente il fatto che siano pressoché invisibili in bocca e quindi l’impatto sulla vita di tutti i giorni dei pazienti è veramente minimo. Questa caratteristica unita ai tempi di trattamento abbastanza brevi rendono gli allineatori uno strumento unico nel loro genere e molto apprezzato sia dai pazienti che dagli operatori.

Cosa devi considerare prima di iniziare il trattamento con gli allineatori trasparenti??

Anche se così descritto sembra un trattamento semplice in realtà nasconde diverse complessità, legate soprattutto al fatto che, mentre nelle altre terapie ortodontiche è possibile effettuare modifiche alla terapia in corso di trattamento, negli allineatori tutto viene deciso prima di iniziare; è quindi necessario un operatore esperto che sappia fare una diagnosi corretta e impostare una terapia efficacie che non potrà più modificare.

Oltre a questo aspetto gli allineatori riescono ad ottenere ottimi risultati nel trattamento di alcune malocclusioni, mentre per altre i risultati non sono sempre predicibili e vanno valutati attentamente da caso a caso.

Quindi affidati sempre a un operatore esperto, che sappia usare bene tutti gli strumenti che l’ortodonzia offre, apparecchi fissi mobili e allineatori e che ti possa consigliare e guidare in un trattamento su misura per te.

Se ti è piaciuto quello che hai letto, continua a seguirci sulla nostra Pagina Facebook! 

Vuoi saperne di più? Contattaci, saremo lieti di rispondere alle tue domande!

Indicaci il recapito Email sul quale desideri essere contattato/a
Se desideri prenotare una visita ti contatteremo telefonicamente per concordare data e ora.
Per favore spiegaci il tuo problema, così saremo in grado di aiutarti.

logo studio dentistico amoroso

Studio dentistico Amoroso di Federico Amoroso - Dottore in Odontoiatria e protesi dentaria (N. iscrizione ordine 3332) - Corso Turati, 11c - 10128 - Torino - PI 11629360014 / CF MRSFRC87C02L219G
privacy policy - cookie policy

Powered by BECAUSE

Open chat
Ciao! come possiamo aiutarti?